Cagliari, sequestrati articoli natalizi cinesi valore 7 milioni all’ingrosso

I materiali sequestrati sono 1.000.000 luminarie ed articoli elettrici, 2.000.000 giocattoli e costumi natalizi, 20.000 articoli in gomma simulanti alimenti, 1.000 bombolette di gas per ricarica di accendini, un copioso quantitativo di giochi pirotecnici, per un corrispettivo approssimativo di circa 1.000 chili di polvere pirica, la cui pericolosità è al vaglio della squadra artificieri dell’Arma fatta intervenire sul posto.

Si tratta di articoli non a norma, pericolosi per la salute. Sono stati sequestrati dai Carabinieri del Nas e del Comando provinciale di Cagliari, nell’ambito della campagna Natale sicuro.

All’interno di un capannone in viale Elmas, gestito da cinesi, i militari hanno trovato materiale per un valore approssimativo di 7 milioni di euro all’ingrosso. All’interno della struttura individuati anche cinque container chiusi con il lucchetto che contenevano altra merce. L’ingrosso rifornisce negozi cinesi e italiani.

La titolare dell’attività, una cittadina cinese di 45 anni, è stata deferita alla locale Autorità Giudiziaria per aver immesso in commercio prodotti pericolosi per la salute pubblica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, sequestrati articoli natalizi cinesi valore 7 milioni all’ingrosso Cagliari, sequestrati articoli natalizi cinesi valore 7 milioni all’ingrosso ultima modifica: 2015-12-03T13:30:36+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento