Matera, contributi per la fornitura dei libri domande fino all’11 gennaio 2016

L’ufficio scuole del Comune comunica che c’è tempo fino all’11 gennaio 2016 per presentare le domande per l’erogazione di contributi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo scolastici per gli studenti di scuole statali e paritarie secondarie di I e II grado. La Giunta Regionale di Basilicata ha disposto interventi per il diritto allo studio, mediante erogazione di contributi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo scolastico (legge 23.12.1998, n.448 – art.27), a favore degli studenti frequentanti le scuole statali e paritarie secondarie di 1° e 2° grado. Il contributo può essere concesso per l’acquisto di libri di testo e strumenti didattici alternativi indicati dalle Istituzioni Scolastiche nell’ambito dei programmi di studio da svolgere presso le medesime, che il richiedente ha già sostenuto in relazione all’anno scolastico 2015/2016; E’ esclusa la spesa per l’acquisto dei dizionari; Il contributo può essere concesso solo per la spesa documentata; In caso di acquisto di strumenti alternativi deve essere riconosciuto il solo massimale previsto dal Decreto di acquisto dei libri di testo. Il contributo può essere richiesto da persone fisiche, iscritte all’anagrafe tributaria ed aventi il domicilio fiscale in Italia, appartenere ad un nucleo familiare con Isee 2015 (Il valore Isee deve essere determinato sulla base del Nuovo Modello Isee ai sensi del Dpcm 159/13) Da €. 0 ad €. 11.305,72 (fascia 1); da €. 11.305,73 a €. 14.000,00 (fascia 2) Il contributo non può essere concesso qualora lo studente sia già in possesso di un diploma di scuola secondaria di II grado. Il richiedente: dovrà compilare la domanda, il cui modello è reperibile presso l’Ufficio Informazioni del Comune di Matera o scaricabile dal sito www.comune.mt.it e consegnarla, al Comune di residenza correttamente compilata in ogni sua parte, al medesimo Ufficio informazioni improrogabilmente entro l’11/01/2016, allegando: Copia delle fatture di acquisto dei libri di testo, o scontrino di cassa, accompagnati da indicazione dei libri di testo acquistati, sottoscritte dal rivenditore; copia dell’attestazione ISEE in corso di validità del proprio nucleo familiare; copia, non autenticata, di un documento di riconoscimento in corso di validità del dichiarante. Ogni ulteriore informazione o chiarimento potrà essere richiesto all’Ufficio Scuole sito al 1° piano della Sede Comunale – stanza n. 31 – tel. 0835/241.275, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matera, contributi per la fornitura dei libri domande fino all’11 gennaio 2016 Matera, contributi per la fornitura dei libri domande fino all’11 gennaio 2016 ultima modifica: 2015-12-02T16:02:03+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento