Firenze, in Consiglio comunale l’omaggio a Axel Belig, Matteo Gualemi e Tommaso Freschi

Il gagliardetto dell’assessorato allo Sport del Comune di Firenze ai tre campioni fiorentini Axel Belig, Matteo Gualemi e Tommaso Freschi. E’ stato consegnato in Consiglio comunale dall’assessore allo Sport Andrea Vannucci per rendere omaggio ai loro recenti successi sportivi.

“Abbiamo accolto in Consiglio comunale tre illustri atleti fiorentini – ha detto Vannucci – Con le loro imprese sportive hanno contribuito a dare grande lustro alla nostra città, nel solco di una tradizione fiorentina che vede la possibilità di arrivare ai massimi livelli anche grazie alla qualità delle strutture. Axel Belig ha vinto gli Europei dei 200 metri farfalla distinguendosi come uno degli atleti più rappresentativi sulla distanza, Matteo Gualemi ha vinto il titolo mondiale a Milano nella specialità cinque birilli di biliardo in una finale del tutto particolare in cui si sono sfidati due fiorentini partiti dalle qualificazioni, Tommaso Freschi si è imposto nel K4 1000, gara regina della canoa a livello agonistico, conquistando l’oro mondiale in Portogallo e poi l’oro europeo in Romania. Tre grandi campioni tutti giovanissimi che sicuramente nei prossimi anni porteranno ancora grande lustro alla città di Firenze. Per questo motivo – ha concluso Vannucci – ho consegnato ai tre campioni un gagliardetto dell’assessorato allo Sport in ricordo di questa bella giornata per lo sport fiorentino in cui il consiglio rende omaggio ai loro successi”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone