L’installazione di Umani a Milano prosegue fino al 10 gennaio

Il Comune di Milano, che con questa installazione aveva per la prima volta messo a disposizione le pareti del Nuovo Mercato della Darsena in piazza XXIV maggio, ha concordato con l’associazione Umani a Milano il prosieguo dell’esperienza fino all’inizio del 2016.

“Sono  molto contento di questa decisione – dice Stefano D’Andrea presidente dell’Associazione Umani a Milano –. Il Comune di Milano ha colto in modo puntuale lo spirito dell’installazione e la scelta di prorogarla ne è la conferma”. L’installazione, composta di 25 foto di persone comuni corredate da brevi dichiarazioni dei protagonisti, da settembre ha incuriosito i cittadini e i turisti che si sono trovati difronte ad una duplice alternativa: costeggiare il Nuovo Mercato e leggere le piccole storie dei protagonisti della installazione o avere uno “sguardo d’insieme”, una suggestiva prospettiva oltre la Darsena, su viale Gorizia.

La Darsena, nuovo luogo di attrazione della città, si conferma ambiente ideale per l’incontro tra i cittadini e Umani a Milano e la sua installazione ne è dimostrazione.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone