Falconara, atterraggio d’emergenza di un volo proveniente da Tirana e diretto a Pisa

Il volo ha dovuto fare una sosta improvvisa all’aeroporto Raffaello Sanzio. Lo scalo a Falconara è stato deciso dal comandante a causa di un forte malore, probabilmente un infarto, che aveva colpito durante il tragitto uno dei passeggeri. L’uomo nonostante i tentativi dei sanitari è morto poco dopo una volta arrivato all’ospedale di Torrette di Ancona.

L’uomo, di età intorno ai sessantanni, era stato portato già in gravissime condizioni nell’infermeria dell’aeroporto dove il personale della Croce Rossa fin dall’inizio aveva provveduto a praticargli un massaggio cardiaco. Stessa operazione era stata poi continuata dai militi della Croce Gialla accorsi sul posto con un’automedica per il trasporto urgente all’ospedale di Torrette.

Le condizioni del passeggero al suo ricovero non erano rassicuranti, stando ai primi racconti pare che si alternavano più volte stati di forte inscienza a momenti che le funzioni vitali sembravano riprendersi. E’ spirato poco dopo, una volta arrivato all’ospedale di Torrette dove ormai non c’era però più nulla da fare.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone