Mosca invia a Kabul 10 mila fucili Kalashnikov AK-47

La fornitura verrà completata in alcune settimane. Le armi russe saranno consegnate all’esercito afghano impegnato nel contrasto dei talebani e di altri movimenti armati.

Il portavoce del Senato locale ha aggiunto che funzionari della Russia hanno smentito le notizie secondo cui Mosca interverrebbe direttamente per eliminare i gruppi legati all’Isis sul territorio afghano.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone