Attentato nella regione di Khost un morto e sette feriti

Il responsabile della polizia della provincia afghana, sostiene che l’ordigno è stato messo “da militanti antigovernativi, ed è esploso al passaggio di una pattuglia che effettuava un controllo di routine”. La stessa fonte precisa che a rimanere ucciso è stato un civile, mentre tra i feriti, tre sono civili e quattro sono agenti.

Nessuno ha ancora rivendicato l’attentato. Una persona è stata uccisa e sette sono rimaste ferite nell’esplosione di una bomba nascosta sul ciglio di una strada nella regione di Khost, in Afghanistan.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone