Roma, danza contemporanea al Teatro India

Arriva al Teatro India il primo spettacolo del segmento di Stagione Il Teatro che danza, la rassegna del Teatro di Roma che propone 7 nomi d’eccellenza del panorama della danza contemporanea italiana e internazionale con 8 spettacoli e 17 recite.

L’apertura è affidata alla compagnia Fattoria Vittadini, nata a Milano nel 2009 dall’iniziativa di 11 allievi del corso dell’allora atelier di Teatro-Danza della Scuola Paolo Grassi. In scena sabato 28 (h20) e domenica 29 (h18) iLove, idea, regia e coreografia di Cesare Benedetti e Riccardo Olivier. Un duetto al maschile indaga l’amore, i generi, l’identità, per raccontare due personaggi alla ricerca di se stessi, della loro relazione, del loro essere uomini. 
Lo spettacolo si muove sulla domanda “ma cosa vuol dire essere Uomo?”
‘Mascolino’, ‘maschile’, ‘macho’, ‘vero uomo’ sono etichette con cui si gioca in scena, le si indossa, ci si confronta; pose plastiche di una classicità più imitativa che effettiva, pubblicitaria, un esibizionismo machista, il semplice vestire una tuta da jogging.

Nei mesi di dicembre e gennaio si esibiranno la Compagnia Adriana Borriello con Col Corpo Capisco (10/11 dicembre), la Compagnia Abbondanza/Bertoni con Le fumatrici di pecore (12/13 dicembre), Enzo Cosimi presenta Fear Party (15/17 dicembre) e Bastard Sunday (18/19 dicembre), Zaches Teatro con il loro Minotauro (22/23 dicembre), Julie Ann Anzilotti per la Compagnia Xe crea …e d’oro le sue piume (22/23 dicembre), e infine al Teatro Argentina la Compagnia Virgilio Sieni con l’acclamata Le Sacre (8/10 gennaio 2016).

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, danza contemporanea al Teatro India Roma, danza contemporanea al Teatro India ultima modifica: 2015-11-27T02:18:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento