Milano, Alessandro Sallusti disponibile alla sfida per il nuovo sindaco metropolitano

“Per ora sto bene dove sto, ancora non si è deciso nulla”. Precisa il direttore de “Il Giornale”, Alessandro Sallusti, ospite di Lilli Gruber a “Otto e mezzo” su La7.

Il giornalista premette di non essere il “candidato sindaco di Milano” e spiega: “mi è stata chiesta una disponibilità, a me come ad altri della società civile e si sta ragionando se questa disponibilità possa aiutare la coalizione di centro destra”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone