Circolazione ferroviaria interrotta tra Pescara e Termoli

La sospensione è avvenuta venerdì mattina a seguito dell’esondazione del fiume Osento, ingrossato dalle piogge torrenziali che da 24 ore interessano l’Abruzzo. Sommersi entrambi i binari.

Il fiume sfocia in provincia di Chieti, fra Torino di Sangro e Casalbordino.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone