Ancona, fermati tre siriani con passaporto falso erano diretti a Milano

Fermati dalla Polfer tre uomini di origine siriana ad Ancona, dopo che, nel corso di un controllo, sono stati trovati in possesso di passaporti falsi.

I tre sono stati perquisiti alla stazione marchigiana, prima di salire su un treno diretto a Milano. Agli agenti hanno raccontato di aver comprato i documenti in Turchia, mille euro per ciascuno e di essere arrivati in Italia nascosti in un container. Sbarcati al porto di Bari, hanno poi deciso di raggiungere il Nord Italia.

Processati per direttissima, hanno patteggiato la condanna a un anno di reclusione, ma nei loro confronti sono state avviate le procedure per l’espulsione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ancona, fermati tre siriani con passaporto falso erano diretti a Milano Ancona, fermati tre siriani con passaporto falso erano diretti a Milano ultima modifica: 2015-11-27T18:29:17+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento