In Alto Adige 372 impianti di risalita

Nel 2014 l’Alto Adige poteva contare su 372 impianti a fune per una capacità oraria di 512.126 utenti trasportati. I dati sono contenuti nel nuovo opuscolo dell’Ufficio provinciale trasporti funiviari. “Nella stagione invernale questi impianti sono davvero una colonna portante del turismo”, sottolinea l’assessore Florian Mussner.

“Con un volume d’affari annuo di 280,5 milioni di euro, gli impianti a fune in Alto Adige rivestono un’importanza anche sul piano economico”, ricorda l’assessore alla mobilità Mussner. Una fotografia esauriente della situazione nel settore (numero degli impianti, lunghezza, dati, portata, personale, investimenti, raffronti con gli anni precedenti e le aree confinanti) viene fornito dal nuovo opuscolo “Impianti a fune in Alto Adige” elaborato dall’Ufficio provinciale trasporti funiviari.

Nel 2014 in Alto Adige sono stati costruiti 6 nuovi impianti: la cabinovia che collega le zone sciistiche Solda-Pulpito e Passo Madriccio, in val d’Ega a Passo Oclini si è sostituita la seggiovia triposto “Tschein” con una moderna seggiovia esaposto, a Corvara e in Alta Badia è stato rifatto l’ammorsamento automatico “Borest” con cabinovia a 8 posti ed è stata sostituita la vecchia seggiovia triposto “Pralongia”, in Alta Pusteria è stato realizzato il collegamento tra le zone sciistiche Monte Elmo e Prati di Croda Rossa con la costruzione di due cabinovie da 8 posti. “La magigoranza degli impianti è stata realizzata per la stagione sciistica, anche se negli ultimi anni è aumentato il loro utilizzo anche nei mesi estivi”, ricorda il direttore d’ufficio Markus Pitscheider.

L’ambito di pianificazione in cui si registra la maggior portata oraria negli impianti di risalita si conferma la val Gardena-Alpe di Siusi con 110.782 persone all’ora, seguita dall’Alta Val Badia (83.226) e dalla Val Pusteria (66.407 persone/ora). L’opuscolo “Impianti a fune in Alto Adige” è stato realizzato assieme all’Associazione degl impiantisti ed è disponibile gratuitamente all’Ufficio provinciale trasporti funiviari, a Bolzano in piazza Magnago 3, tel. 0471 414600.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori In Alto Adige 372 impianti di risalita In Alto Adige 372 impianti di risalita ultima modifica: 2015-11-27T12:41:16+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone