Vietri di Potenza, al via l’attività della Scuola dell’infanzia – Sezione Primavera

L’assessore all’Istruzione Francesca D’Aangelo informa dell’inizio dell’attività della Scuola dell’infanzia – Sezione Primavera – per l’anno scolastico 2015/2016. L’attività è rivolta ai bambini di età compresa tra i 24 ed i 36 mesi. L’attività si svolgerà dalle 8 alle 13. I genitori dei bambini interessati sono invitati a provvedere all’iscrizione utilizzando la modulistica disponibile presso gli uffici comunali e presso la Scuola.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’assessore D’Angelo e dal sindaco Carmine Grande: “E’ un servizio che riteniamo fondamentale per la nostra comunità – ha dichiarato L’assessore D’angelo – perché qualifica l’offerta didattico-formativa e offre allo stesso tempo un valido sostegno sul piano sociale alle famiglie, soprattutto alle mamme che lavorano”.

Un risultato raggiunto in collaborazione anche con il responsabile del servizio comunale, Francesco Priore.

“Abbiamo fatto un gioco di squadra – ha aggiunto D’angelo – e con grande determinazione abbiamo raggiunto un risultato che consideriamo eccellente: i bambini a due anni hanno capacità cognitiva e le classi Primavera si configurano come una vera e propria estensione del percorso scolastico, a vantaggio dei nostri bambini. Siamo certi che l’educatrice, metterà in campo grande professionalità.

Al momento spiega D’Angelo la stessa è stata istituita sin dal primo anno della nostra consiliatura in via sperimentale continua anche quest’anno 2015 a Vietri e da allora è stata sempre caratterizzata da un gran numero di richieste da parte delle famiglie. La ‘Sezione Primavera’ ospita tutti quei bambini che per questioni anagrafiche non possono ancora essere iscritti alla scuola per l’infanzia e non possono più, alla stesso tempo, frequentare il nido.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vietri di Potenza, al via l’attività della Scuola dell’infanzia – Sezione Primavera Vietri di Potenza, al via l’attività della Scuola dell’infanzia – Sezione Primavera ultima modifica: 2015-11-24T02:32:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone