Vibo Valentia, sorpresi a rubare olive arrestati Filippo Emanuele, Filippina Pascale, Petru Rosciu e Nicolas Roman

Sorpresi a rubare quasi sei quintali di olive. Con l’accusa di furto sono state arrestate quattro persone dai Carabinieri di Vibo Valentia. Sono Filippo Emanuele, 28 anni, già noto alle forze dell’ordine; Filippina Pascale, 54 anni; Petru Rosciu, 30 anni, romeno; Nicolas Roman, 33 anni, romeno, tutti residenti a Pizzoni.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, i quattro sono stati sorpresi dai militari a bordo di un camion di proprietà di Emanuele con il carico ritenuto provento di un furto ai danni di due aziende agricole del posto. Tutti e quattro sono stati posti agli arresti domiciliari.

Le olive ed il camion sono stati, invece, sequestrati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, sorpresi a rubare olive arrestati Filippo Emanuele, Filippina Pascale, Petru Rosciu e Nicolas Roman Vibo Valentia, sorpresi a rubare olive arrestati Filippo Emanuele, Filippina Pascale, Petru Rosciu e Nicolas Roman ultima modifica: 2015-11-24T03:10:39+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento