Roma, Fontana del Tritone lavori fino al 5 dicembre

Roma Fontana TritoneSono partiti i nuovi lavori di manutenzione sulla fontana del Tritone a piazza Barberini, a cura della Sovrintendenza capitolina. Un “ripasso” necessario, a due anni dall’ultimo restauro che si concluse a novembre 2013.

Si sono infatti riformate alghe e altri microrganismi che proliferano rapidamente in costante presenza di acqua. Gli ospiti indesiderati saranno rimossi, spiega la Sovrintendenza, “con appositi prodotti biocidi” e durante l’intervento sarà interrotto il flusso idrico. Nel contempo saranno eliminate la polvere e le particelle atmosferiche, verranno revisionate le stuccature e sarà verificato a fondo lo stato complessivo di conservazione del monumento. Il tutto si concluderà il prossimo 5 dicembre.

La fontana del Tritone, uno dei capolavori di Gian Lorenzo Bernini, è stata realizzata tra il 1642 e il 1643 per onorare papa Urbano VIII Barberini, davanti alla residenza della blasonata famiglia del pontefice (palazzo Barberini). L’intera massa scultorea – il tritone che soffia nella buccina ricavata da una conchiglia tortile, le valve aperte della grande conchiglia, le code intrecciate dei delfini – è tagliata nel travertino, la “pietra romana” per eccellenza. Lo zampillo d’acqua che fuoriesce dalla buccina era un tempo molto più alto dell’attuale.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone