Roma, scatta il piano sicurezza messo a punto per il Giubileo ai tempi dell’Isis

Al via il piano di sicurezza predisposto per la Capitale a due settimane dall’apertura della Porta santa, che inaugurerà l’importante appuntamento indetto da Papa Francesco.

Il Questore di Roma ha definito lo ha definito “Giubileo ai tempi dell’Isis”. Roma città blindata: 2 mila uomini presidieranno gli oltre mille obiettivi sensibili, gli eventi considerati a rischio, nonché autobus e metropolitane.

Roma Vaticano Piazza San Pietro

Grande vigilanza a piazza San Pietro, i principali monumenti di Roma e i luoghi di ritrovo. Stringenti i controlli anche su Tevere, aeroporti e stazioni ferroviarie.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone