New Orleans, sparatoria durante le riprese di un video musicale almeno 16 feriti

E’ il bilancio provvisorio della sparatoria avvenuta a New Orleans, negli Usa, durante le riprese di un video musicale alla presenza di all’incirca 500 persone.

I colpi, secondo la polizia, sono stati esplosi da bande rivali. In corso le ricerche dei responsabili, che hanno aperto il fuoco al Bunny Friend Playground. L’evento non era stato autorizzato.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone