In meno di un’ora due scosse hanno colpito le coste del Cile

Il primo sisma di magnitudo 4.1 si è verificato alle 23.12 a 60 km a Ovest di Ovale a una profondità di 25,9 km; la seconda, di intensità 5.5, ha colpito a mezzanotte e 5 minuti a una profondità di 24,4 km. Lo riferisce l’Istituto Geologico Usa.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone