Dacca, impiccati Ali Ahsan Mohammad Mojaheed e Salauddin Quader Chowdhury

Erano stati condannati a morte nel 2013 perché colpevoli di eccidi commessi durante la guerra di indipendenza nazionale. I due sono stati impiccati in un carcere di Dacca.

Si tratta di Ali Ahsan Mohammad Mojaheed, del partito islamico Jamaat-e- Islami, e di Salauddin Quader Chowdhury, del Partito nazionalista del Bangladesh (Bnp).

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone