Cologno al Serio, Sebastiano Arnoldi arrestato con l’accusa di aver ucciso Ibrahim Basam

Sebastiano Arnoldi, imprenditore agricolo di 45 anni, residente Cologno al Serio, è stato arrestato con l’accusa di aver ucciso, il 4 agosto scorso, il siriano Ibrahim Basam, 51 anni, raggiunto da diversi colpi di roncola.

L’uomo ha confessato ai Carabinieri, dicendo di aver sorpreso l’immigrato mentre rubava una borsa da un’auto e di essere stato da lui minacciato. Per questo avrebbe reagito, colpendolo a morte.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone