Chiomonte, tentativo di attacco con bombe carta e fuochi d’artificio al cantiere Tav

“Attaccato” alla linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione, a Chiomonte. Il tentativo è stato respinto dalle forze dell’ordine in serata.

Una quarantina di attivisti No Tav ha raggiunto l’area archeologica del paese e da lì ha fatto partire il lancio.

I manifestanti stati dispersi con lacrimogeni e idranti prima che riuscissero ad avvicinarsi alle recinzioni.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone