Palermo, torna in libertà Dario Lo Bosco, ex presidente di Rete Ferroviaria Italiana

Accolta l’istanza degli avvocati del manager. Il Tribunale del Riesame di Palermo ha revocato gli arresti domiciliari imposti dal Gip a Dario Lo Bosco, ex presidente di Rete Ferroviaria Italiana, (Rfi), arrestato il mese scorso in quanto coinvolto in un’inchiesta su un giro di mazzette pagate da un imprenditore agrigentino.

I giudici avrebbero escluso il rischio di reiterazione del reato. L’indagato era anche presidente dell’Ast.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone