Modena, malore in allenamento morto il poliziotto Giuseppe Della Croce

Giuseppe Della Croce, in servizio al Comissariato di Mirandola, è morto a 49 anni mentre si trovava nello spogliatoio del campo “Botti” di Modena dopo una partita di allenamento a calcio.

L’agente della Polizia di Stato è morto venerdì pomeriggio per un malore nello spogliatoio del campo di calcio “Botti” di Modena, dove si stava allenando insieme ai colleghi in vista della partita di beneficenza che mercoledì prossimo allo stadio “Braglia” di Modena vedrà opposti una squadra di poliziotti e il Modena Calcio.

Sono intervenuti un’ambulanza e l’automedica, ma, nonostante l’utilizzo del defibrillatore, l’agente non si è più ripreso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, malore in allenamento morto il poliziotto Giuseppe Della Croce Modena, malore in allenamento morto il poliziotto Giuseppe Della Croce ultima modifica: 2015-11-20T21:29:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento