Roma, fino a venerdì stop ai veicoli più inquinanti

Grazie agli effetti dei provvedimenti emergenziali di blocco del traffico adottati a partire dallo scorso mercoledì 11 novembre, la qualità dell’aria di Roma sta registrando un miglioramento dei valori degli inquinanti. Il trend si conferma in ulteriore via di miglioramento a partire dalle prossime 48 – 72 ore, favorito anche dalla prevista variazione delle condizioni meteorologiche.

L’Amministrazione Capitolina, comunque, manterrà il prolungamento del blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde per oggi giovedì 19 e venerdì 20 novembre, dalle ore 7.30 alle ore 20.30. Lo stop riguarderà i veicoli più inquinanti, ovvero le seguenti categorie: autoveicoli a benzina ‘euro 0’ e ‘euro 1’, autoveicoli diesel ‘euro 0’, ‘euro 1’ e ‘euro 2’, motoveicoli e ciclomotori a due, tre e quattro ruote 2 tempi e 4 tempi ‘euro 0’ e ‘euro 1’, microcar diesel ‘euro 0’ e ‘euro 1’.

Deroghe ed esenzioni per auto con impianti gpl o metano, veicoli di soccorso e servizio, contrassegno invalidi ecc.

Limitati anche gli impianti di riscaldamento, che possono funzionare per un massimo di 12 ore con temperature massime di 17-18 gradi. Possono derogare gli ospedali, le cliniche, le case di cura, le scuole.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, fino a venerdì stop ai veicoli più inquinanti Roma, fino a venerdì stop ai veicoli più inquinanti ultima modifica: 2015-11-19T12:56:25+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento