Isernia, stadio Lancellotta opere di adeguamento

Ieri pomeriggio, 18 novembre, il Commissario Straordinario, dott. Vittorio Saladino, ha ricevuto i rappresentanti dell’Isernia Football Club, l’associazione calcistica che milita nel campio­nato nazionale di­lettanti e che nei giorni scorsi aveva inviato al Comune una nota con la richiesta di lavori di adeguamento di cui necessita lo stadio “Lan­cellotta”, così come fatto presente dalla Lega Nazio­nale Calcio.

Il presidente del Club, Luigi Mazzocco – dopo aver reso noto che at­tual­mente le gare di campionato possono aver luogo solo grazie ad una deroga della F.I.G.C. che, in ogni caso, scadrà il prossimo 31 di­cembre –, ha elencato alcuni interventi da effettuare per la messa in sicurezza dell’impianto di Le Piane, sofferman­dosi su quello più urgente, ossia l’installazione della tribuna del settore ospiti che, al momento, è smon­tata e quindi inutilizzabile. Maz­zocco, inoltre, ha in­formato il Commissa­rio di come, durante la passata sta­gione, l’Isernia F.C. ab­bia effettuato a proprie spese varie manutenzioni del terreno di gioco, com­pensandole con le spese a carico del Club per l’uso dello sta­dio.

Il dott. Saladino, preso atto delle esigenze espresse dal presidente della squadra biancoceleste, si è dichiarato disponibile a esaminare la possi­bi­lità di far ese­guire le opere richieste, nei tempi stabiliti dalla Lega. Secondo il Com­missario, però, occorre in futuro rivedere le intese fra le parti, così da regolamen­tare in modo chiaro e completo le eventuali compensazioni fra gli oneri di cui si farà carico la società sportiva per lavori e manutenzioni e gli importi che la stessa dovrà versare al Co­mune per l’uso dell’impianto.

Saladino ha anche affermato che in­tende valutare, insieme alla struttura tec­nica co­munale, l’eventuale realizzazione di una strada di collegamento di­retto fra il terminal di Tremolicci e il “Lancel­lotta”, con tutto quel che ne conse­gue in termini di miglior flusso veicolare e di sicurezza della circolazione in oc­ca­sione di gare di calcio e avveni­menti sportivi d’ogni genere. Il Commissario, infine, ha annunciato l’imminente inizio delle opere di rifacimento dell’intera viabilità nella zona di Le Piane, nonché l’ultimazione della pista ciclabile.

0
SHARES
0