Zingonia di Verdellino, quindicenne arrestato per l’omicidio di Mohamed El Khouman

L’assassino di Mohamed El Khouman ha un nome e un cognome. Un quindicenne è stato arrestato per l’omicidio del marocchino di 30 anni ucciso con almeno 5 coltellate mercoledì sera a Zingonia di Verdellino in provincia di Bergamo.

Il ragazzo, anche lui marocchino, è senza fissa dimora. Sentito alla Procura dei minori di Brescia, ha ammesso di essere l’autore materiale del fatto. Avrebbe ucciso il connazionale al culmine di una lite, utilizzando un machete.

9 su 10 da parte di 34 recensori Zingonia di Verdellino, quindicenne arrestato per l’omicidio di Mohamed El Khouman Zingonia di Verdellino, quindicenne arrestato per l’omicidio di Mohamed El Khouman ultima modifica: 2015-11-16T13:02:29+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone