Prosegue lo svuotamento del campo di detenzione di Guantanamo

Si svuota lentamente il discusso campo di detenzione realizzato nell’enclave Usa a Cuba. Cinque detenuti dei 113 rimasti saranno trasferiti negli Emirati Arabi Uniti. Lo rende noto il Pentagono.

Dei 113 prigionieri ancora a Guantanamo, 52 sarebbero rilasciabili in Paesi terzi. Gli altri potrebbero essere trasferiti nei centri di detenzione sul suolo americano.

I cinque sono rimasti 14 anni nel supercarcere di Cuba, ma contro di loro non è mai stata formalizzata un’accusa.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone