Milano, solidarietà e vicinanza a Parigi, massima fermezza contro violenza

“Questa mattina ho parlato con il Console Generale francese al quale ho manifestato la vicinanza dell’intera città per i tragici fatti di Parigi. Si è poi svolto il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza dove abbiamo esaminato la situazione e si è deciso di rafforzare ulteriormente il livello di attenzione in città, in particolare –ma non solo- nei luoghi sensibili e in quelli frequentati dalla comunità francese”.
Lo afferma il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia che ha disposto che le bandiere degli uffici comunali siano a mezz’asta in segno di lutto per gli attentati di Parigi. Pisapia ha anche trasmesso la solidarietà della città al sindaco della capitale francese Anne Hidalgo.
“Le istituzioni sono impegnate insieme per contrastare ogni forma di violenza, questo è il momento per tutti di restare uniti, di evitare divisioni e polemiche, di collaborare con le autorità segnalando eventuali situazioni anomale”, conclude Pisapia.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone