Olbia, ragazzino di 13 anni si toglie la vita

Ci sarebbe anche una nota disciplinare fra i banchi di scuola tra le cause, ancora da accertare, del suicidio di un ragazzino di 13 anni che si è tolto la vita in un paesino della Gallura. Lo studente, che alcuni giorni prima ha preso una nota a scuola e per questo sarebbe stato rimproverato, ha deciso di farla finita. E’ stato trovato dalla madre in giardino, ormai privo di vita.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone