I luoghi della scienza, otto incontri per scoprire la realtà scientifica di Roma

Roma ragazzi di via PanispernaRoma racchiude molte realtà – burocratica, amministrativa e politica, religiosa, umanistica – ma una in particolare, quella scientifica, rimane sconosciuta ai più e quasi mai è oggetto della rappresentazione simbolica della città. Al contrario, sono molti i luoghi romani in cui si è svolta una parte importante della storia della scienza nazionale ed internazionale.

Per conoscerli, studenti, insegnanti e curiosi della storia culturale di Roma hanno l’occasione di partecipare a 8 appuntamenti mensili, curati da Federica Favino (Dipartimento di Storia, Culture, Religioni – “Sapienza” Università di Roma),che approfondiscono temi e dinamiche della ricerca scientifica che hanno attraversato la città.

Ospitati a rotazione presso l’Archivio Capitolino, la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea e il Museo Civico di Zoologia, gli incontri raccontano dei poli di eccellenza scientifica, come via Panisperna, nati nella capitale; della storia della scienza romana come risultato di scelte politiche, culturali e storiografiche condizionate da un forte pregiudizio ideologico verso una città che, in quanto sede della Chiesa, si riteneva del tutto estranea all’interesse per la scienza nei suoi aspetti di frontiera.

Una nuova occasione, anche, di riproporre una sinergia tra realtà museali e istituzioni all’interno dell’offerta didattica della Sovrintendenza capitolina.

Calendario incontri

14 novembre alle 11- BIBLIOTECA DI STORIA MODERNA E CONTEMPORANEA Pietro Corsi, Oxford University
Il sogno di Quintino Sella: Roma capitale di uno Stato moderno

24 novembre alle 11 – MUSEO CIVICO DI ZOOLOGIA
Carla Marangoni, Museo civico di zoologia, Roma
Dall’Archiginnasio pontificio al Museo di Zoologia: storia delle collezioni zoologiche a Roma

12 dicembre alle 11 – ARCHIVIO STORICO CAPITOLINO
Giovanni Paoloni, “Sapienza” Università di Roma
Palazzo Corsini: i Lincei nella Roma di Quintino Sella



16 gennaio alle 11 – ARCHIVIO STORICO CAPITOLINO
Lorenza Merzagora, Sistema Museale Naturalistico del Lazio RESINA
Piccoli tesori e grandi progetti: alla scoperta dei musei scientifici di Roma e del Lazio

13 febbraio alle 11 – ARCHIVIO STORICO CAPITOLINO
Gilberto Corbellini, “Sapienza” Università di Roma
Perché e quando la malaria smette di uccidere a Roma e dintorni: Daisy Miller dal Colosseo al Canale Mussolini

12 marzo alle 11 – BIBLIOTECA DI STORIA MODERNA E CONTEMPORANEA
Francesco Cassata, Università di Genova
Studiare il DNA dal Tevere a Chicago: Franco Graziosi e la biologia molecolare in Italia

16 aprile alle 11- ARCHIVIO STORICO CAPITOLINO
Gianni Battimelli, “Sapienza” Università di Roma
Le strade che partono da via Panisperna. Itinerari della fisica romana del Novecento

14 maggio alle 11- BIBLIOTECA DI STORIA MODERNA E CONTEMPORANEA
Ileana Chinnici, Istituto Nazionale di Astrofisica
Specola contro Specola: il Collegio romano e il Campidoglio

L’iniziativa fa parte del programma Educare alle mostre educare alla città, organizzata da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, in collaborazione con l’Archivio Storico Capitolino, l’Istituzione Biblioteche di Roma, la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea, la “Sapienza” Università di Roma e l’Università di Roma Tre.

Novembre 2015 – Maggio 2016

Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea (via Michelangelo Caetani, 32)
Archivio Storico Capitolino (piazza dell’Orologio, 4)
Museo Civico di Zoologia (via Ulisse Aldrovandi, 18)

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria 060608 (dalle 9 alle 21).

9 su 10 da parte di 34 recensori I luoghi della scienza, otto incontri per scoprire la realtà scientifica di Roma I luoghi della scienza, otto incontri per scoprire la realtà scientifica di Roma ultima modifica: 2015-11-13T03:31:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone