Aung San Suu Kyi ha conquistato la maggioranza assoluta in entrambi i rami del Parlamento del Myanmar

Vittoria schiacciante della Lega Nazionale per la Democrazia che ha ottenuto più di 329 seggi. Lo ha annunciato la Commissione elettorale.

Aung San Suu Kyi dovrà formare il Governo ma non potrà assumere la presidenza, vista la vigente Costituzione voluta dai militari. I militari, che hanno governato il Paese dal 1990, restano centrali nel Paese. A loro il 25% dei seggi e i ministeri più importanti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aung San Suu Kyi ha conquistato la maggioranza assoluta in entrambi i rami del Parlamento del Myanmar Aung San Suu Kyi ha conquistato la maggioranza assoluta in entrambi i rami del Parlamento del Myanmar ultima modifica: 2015-11-13T07:26:19+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento