Milan, Boateng in campo da gennaio

Boateng è a tutti gli effetti rossonero. Da fine settembre è aggregato al gruppo. Manca solo la firma sul contratto. La sensazione è che Kevin firmerà un contratto e farà parte della rosa di Mihajlovic. A giocare a suo favore anche l’incertezza sulle condizioni e sui tempi di recupero di Balotelli e Menez.

Kevon Boateng può giocare sulla trequarti o perfino più avanti. La scelta di puntare nuovamente su un giocatore che era stato ceduto nell’agosto 2013 e che a marzo festeggerà il 29° compleanno non è molto gradita a molti tifosi. Il Milan spera che Boateng abbia le giuste motivazioni per fare di nuovo grandi cose in rossonero.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone