Beirut, duplice attentato a Burj el Barajneh almeno 37 morti e 181 feriti

Strage in Libano. La Croce Rossa ha confermato l’uccisione di “almeno 37 persone” nell’attacco che ha colpito il quartiere Burj el Barajneh, considerato una roccaforte di Hezbollah. Le due esplosioni sono state causate da due kamikaze. I feriti sarebbero 181.

Le autorità locali hanno dichiarato che il bilancio è destinato a salire a causa della gravi condizioni di salute in cui versano numerosi feriti. I due kamikaze si sarebbero fatti esplodere a breve distanza l’uno dall’altro, nell’arco di qualche minuto.

Gli attentatori si sarebbero avvicinati al luogo dell’attacco a piedi per evitare i controlli destinati agli automezzi. Nei pressi è presente anche un campo profughi palestinese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Beirut, duplice attentato a Burj el Barajneh almeno 37 morti e 181 feriti Beirut, duplice attentato a Burj el Barajneh almeno 37 morti e 181 feriti ultima modifica: 2015-11-12T19:23:30+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento