Musica in gravidanza, un atelier per futuri genitori

Musica in gravidanza musica in gravidanza è un atelier realizzato da due figure professionali, Marta Abatematteo (cantante, pianista) e Selvaggia Perrone (ostetrica) coordinate da Luca Gambertoglio (musicista, musicoterapista, maestro di musica per l’infanzia).

Perché utilizzare la musica durante la gravidanza? perché, anche se non è ancora possibile toccare il bambino, né sentire il suo odore, né guardarlo direttamente, si può comunicare con lui, coccolarlo attraverso la voce, i suoni e le emozioni che essi racchiudono, proprio perché un bambino sente già fin dal quinto mese di gravidanza.

Nell’atelier, accompagnati e guidati dalle conduttrici, i genitori potranno affrontare alcune delle tematiche caratterizzanti i vari momenti della gravidanza attraverso la musica: in questo viaggio la coppia si immergerà in un’esperienza musicale in cui troverà protezione, energia e rassicurazione fino al parto, vivendo il canto, il movimento, l’ascolto come un insieme di doni che può offrirsi sin dal principio. Le attività musicali appositamente studiate e il supporto ostetrico permettono in particolare alla donna di vivere con maggior serenità le ultime due fasi della gravidanza (II e III trimestre). Le mamme scopriranno come le due tematiche confluiscano e si intreccino creando benessere.

La musica accompagna in particolare il movimento, elemento fondamentale specialmente in vista del parto. Le esperienze dirette delle partecipanti hanno messo in luce l’importanza dell’uso della respirazione, del canto e del rilassamento sia per poter comunicare direttamente col proprio bambino attraverso una vibrazione, un suono, sia per affrontare meglio il travaglio ed il parto. Inoltre, hanno apprezzato il modo in cui hanno potuto sviluppare una percezione più profonda e intima del proprio corpo.

Si tratta di un atelier permanente che non prevede scadenze di iscrizione, a cui si può partecipare inserendosi in itinere a partire dal 5° mese di gravidanza, non esige alcuna competenza tecnica perché l’atelier musica in gravidanza desidera prima di tutto adattarsi alle mamme ed ai loro bambini.

Maggiori informazioni scrivendo a lucagambertoglio@libero.it oppure polici1980@yahoo.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Musica in gravidanza, un atelier per futuri genitori Musica in gravidanza, un atelier per futuri genitori ultima modifica: 2015-11-11T07:24:11+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone