World Usability Day: Parco Leonardo, il 12.11.2015 Roma dalle 9.30 alle 18:00

WUD2014_audienceQuest’anno ricorre il decimo anniversario dello World Usability Day sui temi di usabilità, user experience, user centered design e web technology. La rivoluzione tecnologica che viviamo ha messo in evidenza che solo servizi e prodotti progettati per gli utenti riescono a trovare e mantenere la loro posizione sul mercato. La User Experience è la chiave per realizzare tecnologie al servizio dell’utente, infatti il prossimo giovedì 12 novembre 2015 a #WUDRome2015 si parlerà di User Experience e usabilità, riprendendo lo specifico tema conduttore mondiale: Innovation.

Gli speaker declineranno il tema dell’innovazione parlando di Design Trends, User Centered Service Design, User Experience & Data Visualization, UX & IoT, Future lightning & Smart City Vision, Digital Banking, Ghost UX, User Research & Co-Design e di molte altre tendenze del mondo delle web technologies.

Programma degli interventi:

10 anni di usabilità e design trends, come sarà il futuro? – Carlo Frinolli (Experience Designer e CEO di nois3 S.r.l.);

Dall’informazione all’esperienza – Federico Badaloni (responsabile area di Architettura dell’Informazione e User Experience Design presso Divisione Digitale Gruppo Editoriale l’Espresso);

UX & Data Viz: La Repubblica Popolare di Bolzano – Matteo Moretti (Researcher in Visual Journalism e docente presso Free University of Bozen – Bolzano);

Designing Products & Services for the Internet of Things – Pier Paolo Bardoni (Founder & CEO di THINGS);

Intelligent Cities. Effetti della luce sulla città e sul cittadino – Paola Bertoletti (Training Manager di Philips Lighting University Italy, Israel & Greece);

The Future of homebanking – Giancarlo Ghezzi (Concept Design & UX Manager presso CheBanca! S.p.A – Gruppo Mediobanca) e Giorgio Guardigli (Head of Digital & Acquisition Marketing presso CheBanca! S.p.A – Gruppo Mediobanca);

“La tua opinione è importante per noi”. Dalla soddisfazione alla comprensione dell’esperienza – Maurizio Boscarol (Usability & UX Specialist presso usabile.it);

The (In)visible UX – Claudio Beatrice (Web Developer & Engineer in tenwarp, Munich Germany);

Il futuro della memoria – Giulio Calvani e Bruno Restuccia (produttori e sceneggiatori cinematografici e televisivi);

L’innovazione è un effetto collaterale – Raffaella Roviglioni (Design Researcher & UX Designer, Partner di usertest/lab);

Codesign tools and techniques – Alessio Ricco (Facilitatore & Software Engineer per Carma).

Il giorno prima, mercoledì 11 novembre 2015, si terranno tre workshop: Test di usabilità in pratica, Storybusters: l’intervista narrativa in profondità e #VDT – Visual Design Thinking.

Il weekend del 13-14-15 novembre, invece, il gruppo Co-Design Jam e nois3 organizzano a Roma un nuovo evento di Design Collaborativo.

Per 48 ore 30 partecipanti – fra cui Service Designer, User Experience Designer, Architetti, Antropologi, Product Designer e Studenti – si cimenteranno a sviluppare e prototipare servizi e prodotti innovativi, al fine di migliorare, tramite il Social Design, la convivenza urbana.

LA VENUE

Parco Leonardo è un innovativo comparto urbanistico di Roma che si estende su un’area di 160 ettari lungo l’asse Roma – Fiumicino.

COME ARRIVARE

Treno

La stazione della ferrovia metropolitana “Parco Leonardo” dista una fermata dall’Aeroporto Leonardo Da Vinci e sei fermate dal centro di Roma dove, presso le stazioni di Trastevere, Ostiense, Tuscolana e Tiburtina è possibile incrociare le Linee A e B della metropolitana.

Auto

Da Roma – G.R.A. Uscita 30 Autostrada Roma–Fiumicino, Uscita Zona Commerciale;

Dall’Aeroporto Leonardo Da Vinci e Fiumicino – Via Portuense, Zona Commerciale Nord.

MEDIA PARTNER e SPONSOR dell’evento: Architecta (Società Italiana di Architettura dell’Informazione); CheBanca! Gruppo Mediobanca (Platinum sponsor); Parco Leonardo (Platinum sponsor e venue partner); Seeweb (Gold sponsor); Microsoft (Gold sponsor); UX University (Strategic partner); Fifth Beat (Strategic partner); CheFuturo! (Media partner); StartupItalia! (Media partner); Girl Geek Dinner (Media partner); Code Invaders (Media partner); #Seejay (Media partner); Code Motion (Media partner); Millepiani (Media partner); Wengage (Media partner).

SUPPORTER: Experience Fellow; Famo Cose Roma Makerspace; Things; Officine Libetta; Cor.Com.

Con il patrocinio dell’Università LUMSA di Roma e di RUFA (Rome University of Fine Arts).

BREVE FOCUS SULL’EDIZIONE PRECEDENTE: La prima edizione romana del World Usability Day si è tenuta il 13 novembre 2014 a Parco Leonardo. Tema dell’edizione: “Engagement”. WUDRome2014 si è rivelato – insieme al Summit Italiano di Architettura dell’Informazione – l’evento networking dell’anno per gli addetti ai lavori e professionisti dei settori internet, information technology e web development. 11 speaker, 243 partecipanti, 18 ore di confronto sulle tematiche di usabilità, user experience, engagement e web technology. Con 1056 tweets, WUDRome è stato al sesto posto dei Top Trending Topic di Twitter per tutto il corso dell’evento.

INFO:

Sito: http://www.wudrome.it/

Blog: http://www.wudrome.it/blog

FB: https://www.facebook.com/wearenois3

Twitter: https://twitter.com/wearenois3

Sito dell’evento internazionale: http://www.worldusabilityday.org

Hashtag ufficiale dell’evento: #WUDRome2015

nois3 S.r.l.

Via Atripalda 12, 00177 Roma

  1. 06 455 534 46

wud@nois3.it

imke.baehr@nois3.it

Per acquistare i biglietti: https://wudrome2015.eventbrite.it

9 su 10 da parte di 34 recensori World Usability Day: Parco Leonardo, il 12.11.2015 Roma dalle 9.30 alle 18:00 World Usability Day: Parco Leonardo, il 12.11.2015 Roma dalle 9.30 alle 18:00 ultima modifica: 2015-11-10T15:42:22+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su:Share on Facebook11Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento