Bene Milano 2040, tassello di un progetto complessivo

“Il Presidente Renzi ha riconosciuto il ruolo della nostra città come locomotiva d’Italia e d’Europa lanciando un progetto di respiro internazionale come ‘Milano 2040’. Ora dobbiamo andare avanti sulla strada intrapresa in questi mesi e il progetto di un’area dedicata alla ricerca e all’innovazione va certamente nella direzione che abbiamo indicato da tempo per il post Expo”.

Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

“Si tratta di un investimento importante che si integra perfettamente con il Polo tecnologico di Assolombarda e il progetto del Campus universitario dell’Università Statale, proposti nei mesi scorsi, che fin da subito abbiamo condiviso e che sono stati apprezzati da tutti. Avremo quindi – ha proseguito il Sindaco – un luogo di straordinaria innovazione su un’area unica dal punto di vista infrastrutturale e tecnologico. Il tema della ricerca applicata alla persona umana per quanto riguarda sia la salute che l’alimentazione è perfettamente in linea con la nostra volontà di proseguire il lavoro iniziato sulle tematiche dell’Esposizione Universale”.

Pisapia

“La proposta del Presidente del Consiglio è un ulteriore tassello di un progetto complessivo che vedrà il nostro massimo impegno con la volontà di lavorare insieme a tutte le Istituzioni pubbliche e private che saranno coinvolte per rendere Milano sempre più all’avanguardia, in Europa e non solo, su temi decisivi per il futuro di tutti. Adesso è necessario che il Governo entri direttamente in Arexpo per proseguire e concretizzare questo percorso”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone