Presto si potrà dire addio alle trasfusioni di sangue

I ricercatori della University of Virginia hanno scoperto che nelle cavie, iniettando il virus dell’influenza e aggiungendo un antibiotico che blocca singole molecole presenti nelle cosiddette cellule dendritiche, si innesca una sorvaproduzione di globuli rossi, come se si replicassero.

La scoperta è avvenuta per caso come un effetto collaterale non voluto mentre gli scienziati stavano studiano il ruolo delle cellule dendriti nei polmoni.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone