Parma, Giochi delle 7 Frazioni 6 mila euro per le scuole

L’Associazione dei Giochi delle 7 Frazioni ha fatto un’importante donazione all’Istituto Comprensivo “Giuseppe Verdi” di Corcagnano: 6 mila euro per l’acquisto di materiale didattico (3 lavagne interattive governate da un proiettore dedicato), già installate nei plessi di Corcagnano, Vigatto e Carignano.

“E’ davvero un bel regalo per i ragazzi futuri animatori e partecipanti ai giochi delle 7 frazioni – ha commentato la vice sindaco Nicoletta Paci, presente al conferimento della donazione insieme all’assessore allo sport Giovanni Marani – ma soprattutto è un segnale di attenzione al quartiere e al mondo scolastico che fa onore agli organizzatori di questa bellissima manifestazione”.

L’associazione è nata nel 2009 con lo scopo di riproporre nel quartiere “Vigatto” una manifestazione che in qualche modo ricorda i Giochi senza Frontiere.

Sono 7 le frazioni che si giocano ogni anno il titolo di campioni del quartiere: Vigatto, Alberi, Carignano, Corcagnano, Gaione, Panocchia e San Ruffino.

Il progetto è sostenuto da 208 sponsor, che, con il loro contributo, permettono all’associazione di dare corso e continuità alla manifestazione.

“Il ricavato della vendita dei biglietti – ha spiegato Marco Stocchi, presidente dell’Associazione Giochi 7 Frazioni – va così quasi totalmente in beneficenza: si tratta di ben 60 mila euro devoluti per scopi benefici in sei edizioni dei Giochi. La donazione di questo anno sarà di oltre 10 mila euro, dei quali 6 mila vengono consegnati all’Istituto Comprensivo Verdi di Corcagnano, ma anche gli altri fondi a disposizione saranno stanziati per finalità analoghe, donati a “Montanara Insieme”, a beneficio del mondo scolastico del quartiere”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone