Viareggio, riportato in superficie il Giumar, continuano le ricerche di Fabrizio Simonetti

Si tratta del  peschereccio affondato al largo di Viareggio per il maltempo il 28 ottobre.

Dei due pescatori dispersi il corpo di uno, Nello Simonetti, 48 anni, è stato trovato nel mare di Portofino mentre continuano le ricerche del cugino Fabrizio Simonetti, 52 anni.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone