Torino, firme false alle ultime regionali indagato Daniele Valle

Chiusa dalla Procura l’inchiesta sulle presunte firme false alle ultime elezioni regionali del Piemonte. Undici gli indagati accusati a vario titolo di aver falsificato le firme di presentazione di alcune liste del centrosinistra che sostenevano Chiamparino

Al termine delle indagini preliminari risultano 3 nuovi indagati tra i quali c’è Daniele Valle, consigliere regionale e vice segretario provinciale del Pd torinese. L’atto di chiusura delle indagini prelude alla richiesta di rinvio a giudizio.

0
SHARES
0