La Spezia, sabato 3 maggio La meraviglia inizia da qui Parks cooking show

Parchi in Piazza, la manifestazione che porterà i Parchi di Mare e d’Appennino alla Spezia, inaugura domani, sabato 3 maggio 2014, con una formula originale.

Il sipario della kermesse si aprirà a partire dalle ore 18, nello spazio antistante il Museo Amedeo Lia, con La Meraviglia, inizia da qui, La Spezia e i Parchi di Mare e d’Appennino, alla presenza del sindaco della Spezia Massimo Federici, dell’assessore al turismo e alla promozione della città Francesca Angelicchio e dei rappresentanti dei Parchi Nazionali delle Cinque Terre, dell’Appennino Tosco Emiliano e dell’Accademia Italiana della Cucina – Delegazione della Spezia. Ad orchestrare gli interventi, Costantino Malatto, giornalista di Repubblica, della Guida dell’Espresso e curatore del sito www.tavoladautore.it che, grazie alla sua passione per la buona tavola, saprà di certo armonizzare i racconti dei territori con i suoi profumi e sapori.

In contemporanea si svolgerà infatti il primo Parks Cooking Show, con le eccellenze dei Parchi Appennino Tosco Emiliano e Cinque Terre. Il primo darà il meglio di sé con la cerimonia del taglio della forma di Parmigiano Reggiano, della latteria di Ramiseto. Un gesto antico, di grande fascino che sarà eseguito con orgoglio da Martino Dolci, Presidente della Cooperativa Latteria del Parco. Le Cinque Terre, dal canto loro risponderanno, con il Pan do Mà, le acciughe salate alla maniera di Monterosso.

Una ricetta tramandata da tempi lontani nel borgo di pescatori, i cui segreti saranno svelati da Gabriella Cavallo. Sapori da raccontare, da gustare ma anche da immortalare. Con questo spirito gli instagramers e appassionati di mobile potography si daranno appuntamento all’Instameet, con il compito di lanciare in rete questi due straordinari biglietti da visita dell’Area dei Parchi tra Liguria, Emilia e Toscana. (i tag da utilizzare #instameetparchi #myspezia #igers_liguria #parcocinqueterre #parcoappennino)

Il Parks Cooking Show, si ripeterà anche domenica 4 maggio, sempre nello spazio antistante del Museo Lia, con una ricetta simbolo del nostro territorio: il pesto che, tra i suoi ingredienti vanta, appunto, il parmigiano reggiano. Rossella Campice, la campionessa mondiale di pesto al mortaio, con una particolare attenzione alla qualità delle materie prime utilizzate, ci porterà alla scoperta della celebre salsa. L’invito è a lasciarsi guidare dal profumo e dal verde squillante del basilico, offerto dell’Azienda Agricola Dimostarativa di Sarzana. Dunque la meraviglia inizia proprio da qui e, fino a domenica, saprà moltiplicarsi in infinite declinazioni, nelle piazze e nelle strade della città, grazie all’alfabeto del gusto, dei Parchi di Mare e d’Appennino.

Tutto il programma

SABATO 3 MAGGIO

Mercato delle eccellenze enogastronomiche dei Parchi di Mare e di Appennino e del Golfo della Spezia

Un territorio che educa – laboratori didattici per le scuole PalaLupo

e PalaLupetto, Piazza del Bastione

Il cibo racconta…

spazio antistante Museo Civico Amedeo Lia (via Prione)

ore 11 – Vivere più a lungo e sani grazie al

modello alimentare della Lunigiana

Intervento a cura del Professor Samir Sukkar

ore 17 – Incontro con l’autore.

Da leccarsi i baffi. Memorabili viaggi in

Italia alla scoperta del cibo e del vino

genuino di Mario Soldati

a cura di Silverio Novelli

ore 18 Inaugurazione della manifestazione.

“La meraviglia inizia da qui. La Spezia e i Parchi di Mare e di Appennino”

introduce e coordina Costantino Malatto giornalista La Repubblica – Il Lavoro

– cooking show

a cura dei Parchi di Mare e di Appennino

In contemporanea Instameet

con Instagramers Italia nelle Piazze dei Parchi

ore 19 – Aperitivo in piazza

durante la giornata: Sbandieratori di Fivizzano

ParcoBike, escursioni con le bici a pedalata assistita a cura di Parchi di Mare e d’Appennino

NOTTE BIANCA DI…MUSICA E BAND PER LE STRADE

PRIMAVERA con TULLIO SOLENGHI,

Stefano Nosei, Enzo Paci

DOMENICA 4 MAGGIO

Mercato delle eccellenze enogastronomiche dei Parchi di Mare e di Appennino e del Golfo della Spezia

Il cibo racconta…

spazio antistante Museo Civico Amedeo Lia (via Prione)

ore 11 – Slow Food – Condotta della Spezia presenta “Dai Liguri Apuani al cibo di oggi nella Lunigiana storica” Intervento a cura di Gabriella Molli

ore 17 – Incontro con l’autore.

Perle ai porci, L’umano e il divino in cucina di Maurizio Sentieri con Fabrizio Fazzari, editor Sagep

ore 18 – cooking show a cura dei Parchi di Mare e di Appennino

ore 19 – Gran finale con aperitivo in piazza.

0
SHARES
0