Progetto città resilienti, incontri con la Rockefeller Foundation

Prosegue il cammino del progetto Roma città “resiliente”, finanziato dalla Rockefeller Foundation, che coinvolge Roma tra le cinque città europee prescelte (e le 33 in tutto il mondo). I responsabili della fondazione americana hanno fatto visita alla Capitale e al Campidoglio, per preparare le fasi successive del programma grazie a una serie d’incontri.

La giornata ha preso il via con un seminario introduttivo all’Assessorato alla Trasformazione Urbana, a cui ha partecipato anche l’assessore all’Ambiente Estella Marino. A seguire, visita all’entroterra di Ostia con lo sguardo puntato – informa una nota del Campidoglio – “sulle criticità dovute allo squilibrio tra gestione delle acque e urbanizzazione”. Poi un incontro sull’Appia Antica, tema il rapporto tra patrimonio archeologico e rischi ambientali. Nel pomeriggio, infine, confronto con il Sindaco.

Il progetto della Fondazione Rockefeller, ha sottolineato l’assessore Giovanni Caudo (Tasformazione Urbana) “costituisce per Roma una grande opportunità per progettare un futuro più responsabile e, allo stesso tempo, rapportarsi in un contesto internazionale privilegiato”.

0
SHARES
0