Ragusa, arrestato Gianluca Zafarana detenuto evaso dal carcere di Modica

Il trentanovenne stava scontando una pena di tre anni e sei mesi per ricettazione e violazione degli obblighi della sorveglianza speciale. Gianluca Zafarana durante l’ora d’aria dal cortile del carcere aveva tagliato la rete di recinzione interna e saltato il muro di cinta altro oltre quattro metri dell’istituto penitenziario.

L’evaso è stato catturato da una speciale task force di carabinieri in una abitazione della località balneare di Cavadalica, vicino Ragusa. I militari stanno ora identificando il proprietario dell’immobile.

I Carabinieri hanno trasferito Zafarana nel carcere di Ragusa e stanno eseguendo altre perquisizioni domiciliari in casa di pregiudicati per individuare eventuali fiancheggiatori dell’uomo.

0
SHARES
0