Assassinato a Roma Casalotti Antonio Bocchino

Ucciso a colpi di pistola alla testa, il suo corpo è stato ritrovato in via di Pantan Monastero all’altezza del civico 66. Il cadavere era in una Hyundai grigia.

Antonio Bocchino aveva accompagnato i figli all’asilo. E’ stato avvicinato da alcuni uomini che si sono finti poliziotti. Gli hanno intimato l’alt con la paletta, poi l’agguato. Una volta fermato, Bocchino stato colpito alla testa e si è accasciato sul sedile posteriore dell’auto, che aveva la portiera aperta.

La vittima, 36 anni, di Montespaccato, nel 2008 era stato coinvolto nell’omicidio di un albanese e nel 2011 venne assolto.

0
SHARES
0